Dalla Russia con amore…

Alla prima prova del Grand Prix, il russo Vladimir Turbaevskiy che in Italia gareggia per il T.D. Rimini, si è imposto su Gabor Faldum del PPR Team e Tamas Toth del 707. Un nuoto decisamente ad alta velocità porta in T1 9 atleti con in testa Niccolo’ Strada della Polisportiva Riccione che si aggiudica la prova di nuoto in 09’08. La prova di bike essendo praticamente molto scorrevole e quasi completamente piatta non crea la possibilità di eventuali cambiamenti. In T2 entrano per primi del grande gruppo, Buraccioni Minerva Team, Azzano The Hurricane, Pozzatti 707, Faldum PPR Team e Premysl TD Rimini e Turbaevskiy si trova imbottigliato nel cambio, riuscendo ad uscire in 19° posizione. Gli ci vogliono proprio per questo errore quasi due chilometri di corsa per agguantare la testa della corsa nella quale si trovano Gabor e Toth. Nell’ultimo chilometro però decide di non rischiare uno sprint testa a testa con gli ungheresi ed allunga con decisione, cosa che gli permette di vincere con 5 secondi di vantaggio su Gabor e 13 secondi da Toth.

3.jpg

Nella sua intervista ci tiene tantissimo a sottolineare che si è trovato benissimo a gareggiare in Italia per il T.D. Rimini che è come un bel gruppo di amici. In particolare ringrazia Alessandro Alessandri per aver fatto di tutto per rendergli confortevole il suo soggiorno e Giorgio Romano per averlo messo in contatto con il Team in Italia. Gli facciamo un grande in bocca al lupo per i suoi prossimi appuntamenti che sono i campionati nazionali russi ed i campionati europei sia nella distanza olimpica che in quella sprint.

8

Un grazie particolare ai suo sponsor che gli permettono di gareggiare al meglio: Champion System, Spiuk, NeilPryde, Token, Alna-Bike e Zone3.

1

Lui alto, biondo e bello come James Bond ci sorprenderà con lanci da aerei in voli acrobatici, lanci con il paracadute con gli sci oppure lotte subacquee nelle acque di isole caraibiche, forse no, ma siamo sicuri che ci stupirà con altre grandi ed importanti  vittorie internazionali!

9

Photo Credit: Alessandro Alessandri e Giorgio Romano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: